Matematica e intercultura. Strumenti e strategie dalla tradizione cinese.

 
Matematica e Intercultura
Matematica e Intercultura

Formazione per insegnanti del territorio bolognese sulla didattica della matematica. Con il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna.

 

La proposta formativa qui descritta è il proseguimento di un percorso iniziato nel 2010 con l'apertura di un laboratorio di macchine matematiche in rete aperto a tutte le scuole del territorio bolognese, e di uno sportello prestiti delle macchine conservate al suo interno.

 

ARGOMENTI

Il modulo propone metodi di insegnamento della matematica ispirati alla didattica cinese e adattati al contesto italiano, applicati alla rappresentazione dei numeri e ai problemi, con schede ed esercizi su addizioni e sottrazioni con l’utilizzo dell’artefatto cannucce, problemi di variazione, tipica metodologia didattica cinese.

 

 

Calendario degli incontri

 

5, 12, 26, 30 ottobre 2017

Matematica e intercultura.

Strumenti e strategie dalla tradizione cinese.

Numero max partecipanti: 30

 

5 ottobre 2017

Ore 15.00— 18.00

Trasposizione 1. I problemi con variazione: Testo e struttura.

Dalla presentazione di un’esperienza didattica alla progettazione laboratoriale di un possibile percorso.

 

12 ottobre 2017

Ore 15.00 – 18.000

Trasposizione 2. I problemi con variazione: la rappresentazione segmentale.

Dalla presentazione di un’esperienza didattica alla progettazione laboratoriale di un possibile percorso

 

26 ottobre 2017

Ore 15.00 – 18.00

Aritmetica in pratica, un possibile strumento di lavoro.

Un approccio differente alla didattica della matematica.

 

30 ottobre 2017

Ore 15.00 – 18.00

Un quadro di riferimento teorico per problemi con variazione.

A partire dalle analisi e problematizzazioni emerse nei lavori laboratoriali

 

A cura di

Alessandro Ramploud

Dipartimento di Educazione e Scienze Umane

Università di Modena e Reggio Emilia

 

Il modulo si svolgerà presso:

Biblioteca Della Salute Mentale e delle Scienze

Umane “Gian Franco Minguzzi e Carlo Gentili”

Via Sant’Isaia, 90 Bologna

 

DESTINATARI

Insegnanti di matematica, fisica, scienze e tecnologie delle scuole secondarie di primo, nonché insegnanti delle scuole primarie.

 

La partecipazione ai corsi è gratuita. Su richiesta verrà rilasciato attestato di partecipazione.

N.B. Poiché per ogni corso è previsto un tetto massimo di partecipanti si seguirà la priorità temporale delle iscrizioni fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 E’ richiesta l’iscrizione.

Per iscriversi è necessario compilare Il modulo scaricabile qui, da invaire entro il 3 ottobre 2017

 

INFORMAZIONI

Annalina Marsili: Istituzione “Gian Franco Minguzzi”

Tel. 051.5288525 tel. 051.5288511

annalina.marsili@cittametropolitana.bologna.it

www.aneka.cittametropolitana.bo.it

 

 

 

 

 

 

 
 

Data ultimo aggiornamento: 14-09-2017