Promuoviamo azioni per una cultura della coesione sociale e della salute mentale

Mission
L’Istituzione Gian Franco Minguzzi della Città metropolitana di Bologna nasce nel 1980 come Centro di studio e di documentazione sulla storia della psichiatria e dell’emarginazione sociale.
Nel tempo ha ampliato la propria mission e promuove l'innovazione nel sistema del welfare metropolitano, con particolare riferimento alla salute mentale della popolazione, al benessere personale, sociale e relazionale di giovani, adulti e anziani, all'integrazione interculturale ed al welfare culturale.
Progetta e realizza azioni volte a favorire una cultura della coesione sociale in partnership con reti ed organizzazioni sociali formali ed informali, pubbliche e del privato sociale.

 

Attività
L’Istituzione:
- promuove iniziative culturali di divulgazione e sensibilizzazione sui temi della salute mentale e dell’emarginazione sociale
- svolge ricerca e ricerca-azione con metodi di indagine innovativi per lo studio dei fenomeni sociali
- progetta e realizza interventi formativi privilegiando una logica di processo, centrata sulla gestione della complessità dei fenomeni sociali
- progetta e realizza prodotti di documentazione e di comunicazione sociale
- fornisce consulenza di processo nell’ambito delle politiche sociali, socio-sanitarie e socio-educative.

 

Servizi
L’Istituzione gestisce:
- una biblioteca specializzata sulla salute mentale e sulle scienze umane
- i fondi archivistici che raccolgono la documentazione storica sulle istituzioni manicomiali di Bologna
- un servizio di informazione al pubblico sul complesso dei servizi, iniziative e risorse sul tema della salute mentale
- un servizio di informazione e di consulenza sull'Amministrazione di Sostegno.

 

Ambiti di intervento
- Salute mentale
- Infanzia e adolescenza
- Migrazioni e intercultura
- Welfare e politiche sociali, socio-sanitarie e socio-educative

- Welfare culturale

 

Metodologia
L’Istituzione adotta un approccio multidisciplinare, promuovendo progetti che garantiscano interdipendenza tra ricerca, formazione, documentazione e favorendo una connessione costante tra la ricerca e la sua applicazione pratica.

 

Struttura
Gli organi dell’Istituzione sono: il Presidente, il Direttore e il Consiglio di Amministrazione. Lo staff di lavoro è costituito da tecnici, con diversi percorsi formativi e profili professionali, che operano da anni nel settore del sociale.

 

Collaborazioni
L’Istituzione sviluppa la propria attività a favore e in stretta collaborazione con la Città metropolitana, il Comune di Bologna, le Unioni di Comuni e i Comuni del territorio e con la Regione Emilia-Romagna.
Opera in stretto raccordo con la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria Metropolitana di Bologna per il supporto alle politiche sociali, socio-sanitarie e socio-educative e per garantire un punto di coordinamento e di collegamento con il terzo settore, nella prospettiva del welfare di comunità.
Collabora inoltre con le aziende sanitarie, con il terzo settore, con agenzie educative e formative, con partner europei e privati.
Tiene inoltre rapporti con l'Università e gli enti di ricerca presenti nel contesto nazionale e internazionale.
L’obiettivo è quello di supportare le attività di programmazione/progettazione delle organizzazioni e di lavorare in rete per sviluppare rapporti inter-istituzionali.

 

 

Istituzione Gian Franco Minguzzi
Città metropolitana di Bologna
via San Felice, 25 - 40122 Bologna BO
tel. 0516598111
minguzzi@cittametropolitana.bo.it
www.minguzzi.cittametropolitana.bo.it
www.facebook.com/istituzione.minguzzi